Il caffè napoletano patrimonio Unesco, il Sud batte il Nord con la tradizione

Non credo sia troppo lontano dal vero, sostenere che una tazzina di caffè è capace di evocare in ognuno, almeno un racconto, un’esperienza, un ricordo. L’associazione che a me viene da fare con più frequenza mi riporta all’infanzia, quando ogni vacanza la passavo a bazzicare nel vicolo dov’è nata mammà. E dove abitava Antonietta, Ze’ … Continua a leggere Il caffè napoletano patrimonio Unesco, il Sud batte il Nord con la tradizione

In Molise il diritto alla salute è dimezzato

È sotto gli occhi di tutti che, quando parliamo di sanità pubblica, lo strumento del commissariamento così come è stato messo in piedi dallo Stato, non funziona affatto. Non ha funzionato nella Calabria dei commissari “a propria insaputa”, come Saverio Cotticelli che addirittura non sapeva che toccava a lui difendere la Calabria dall’epidemia di Covid, … Continua a leggere In Molise il diritto alla salute è dimezzato

Il Sud escluso dai comitati per le transizioni ecologica e digitale

Anche se per il grande pubblico si ricorre ancora alla retorica del Paese unito nel comune destino di una cittadinanza uniformemente onorata, nella realtà è chiaro a tutti che l’obiettivo, non dichiarato e silentemente praticato, è quello di mettere in mani “sicure” la gestione dei fondi del Recovery Fund, trafficando per un disegno di Paese … Continua a leggere Il Sud escluso dai comitati per le transizioni ecologica e digitale

Draghi e il mistero che riporta Borgonzoni alla Cultura

“Ma 'sto Draghi: sarà poi davvero tutto quel che si dice?”. A guardare la compagnia che ha messo in piedi per la guida del Paese, i dubbi sono fondati, ed in molti, soprattutto al Sud, hanno buone ragioni per essere preoccupati. Il dubbio è venuto anche allo scrittore Enrico Deaglio che sulle colonne del "Domani", … Continua a leggere Draghi e il mistero che riporta Borgonzoni alla Cultura

“R’Accolto, la Terra della Libertà”, perché è così che si combatte il caporalato

Storia che viene riscritta con i barattoli di pomodori della nuova etichetta recante un apostrofo a supplire un’invisibile “i”: "R'Accolto, la Terra della Libertà". Pelati da qualche giorno in vendita nei supermercati di Coop Alleanza 3.0. Storia del riscatto di centinaia di migranti africani, di undici diverse nazionalità, scappati dal ghetto e che oggi abitano … Continua a leggere “R’Accolto, la Terra della Libertà”, perché è così che si combatte il caporalato

Soffia dal Nord una Siberia d’indifferenza

Che siano italiani oppure stranieri poco importa, basta dare un’occhiata alle cronache per accorgersi della dichiarazione di guerra che molte amministrazioni del Nord hanno unilateralmente dichiarato, non alla povertà, ma ai poveri, ai miseri, ai 50.000 clochard che abitano le nostre città. Educati gli italiani al peggio, da qualche anno la cosa non resta più … Continua a leggere Soffia dal Nord una Siberia d’indifferenza

Reddito di cittadinanza sotto attacco, per fare un dispetto al Sud.

Giusto il tempo di scorrerla rapidamente, e la lista dei ministri del Governo Draghi ha subito chiarito a tutti quale sarà la direzione, la cifra, la chiave di lettura del percorso che “i migliori” si accingono a preordinare. In molti si sono soffermati sulla provenienza geografica prevalentemente nordica dei ministri, ma a preoccupare, certamente di … Continua a leggere Reddito di cittadinanza sotto attacco, per fare un dispetto al Sud.

Ci vorrebbe un po’ d’Irpinia all’Autogrill (…almeno in quelli irpini dell’A16).

Anche se la certificazione “Doc” per i vini è stata ideata solo negli anni Cinquanta, e ufficializzata nel 1963, il vino Falerno un’attestazione ce l’aveva già da parecchi secoli, anzi da tre millenni. Le etichette ritrovate sulle anfore usate per commerciarlo che riportano anno, tipologia, zona d’origine, timbro e ceralacca sui tappi lo confermano e … Continua a leggere Ci vorrebbe un po’ d’Irpinia all’Autogrill (…almeno in quelli irpini dell’A16).

Il riguardo del Sud per gli anziani suggerisce un nuovo modo di abitare

Volendo ripercorrere il film della pandemia da Covid-19, uno degli episodi che per strazio e per rilievo si è più impresso nell’animo di tutti, è rappresentato senza dubbio dalle drammatiche morti di anziani ospitati nelle Rsa, le strutture residenziali per anziani. Un dramma consumatosi sulle solitudini di chi, dovendo lasciare la precedente quotidianità, aveva già … Continua a leggere Il riguardo del Sud per gli anziani suggerisce un nuovo modo di abitare