Happy new year 2019

Dalla rete mi tengo appuntato questo, che tra tutti è il miglior “happy new year 2019”. Vorrò rileggerlo.

————–

Il 2018 è tramontato nel mare.

La risacca ha portato via molto, ma ogni onda che l’ha seguita ha lasciato conchiglie che qualcuno con un po’ di cura trasformerà in ricordi, con un po’ di impegno in promesse, con un po’ di fantasia in giochi.

Ogni onda che arriva muove i ciottoli e muta il profilo della spiaggia, che però resta lì, impassibile come ogni rifugio. A ricordare che anche se fa buio e se sembra che tutto cambi, quello su cui decidi di poggiare i piedi resiste alle onde, anche quando hai il passo incerto di chi cammina sui ciottoli.

Auguro a chi lo merita davvero un 2019 pieno di onde e risacche gentili.

(Marianna Aprile)